1938
Atto di aquisto del locale, di 37.500 lire, stipulato il 4 marzo da Pietro Gori e il suo amico e collega Idelio Pagni.


anni ’50
Montecatini Terme Pietro Gori con amici e clienti, tra cui Mila SchÖn e suo marito


anni ’60
Pietro Gori davanti all'ingresso del ristorante, in compagnia dell'alpinista e giornalista Walter Bonatti e i suoi amici e colleghi


anni ’60
Momento di festa in occasione di Carnevale. Da sinistra: Augusto Caraceni, fondatore dell'ancora attuale sartoria, sua moglie e Pietro Gori


anni ’60
Pietro Gori in compagnia di Magnoni Tedeschi, cliente abituale seduto al solito tavolo



Atene - Anni ’60

Prima trasfera di Pietro Gori con la squadra dell'Inter, nel ruolo di responsabile dell'alimentazione. Da sinistra: Gianni Invernizzi, Pietro Gori e Gabriele Oriali.


anni ’70
Consegna dell'Ambrogino d'oro da parte del vicesindaco Andrea Borruso 'per cinquant'anni di attività al servizio dei milanesi, nella difficile e ricercata arte della gastronomia e della buona cucina.


anni ’70
Pietro Gori con la famiglia e lo staff all'interno del locale.


anni ’80
Poster pubblicitario, disegnato da Ann Leander, raffigurante la mappa di Milano attraverso le insegne dei locali: "Milan l'è on grand Milan"


2012
Riconoscimento di Bottega Storica, il locare era precedentemente occupato da un'antica bottiglieria milanese